Mario Botta

IL PROGETTO OPERA: MARIO BOTTA

Mario Botta, personalità di spicco dell’architettura contemporanea, vanta un’esperienza decennale di respiro internazionale e collaborazioni con figure del calibro di Le Corbusier e Louis I. Kahn.

Grazie al suo precoce e prolifico talento, inaugura da giovanissimo la sua attività professionale, realizzando una lunga serie di opere residenziali, che lo vedranno impegnato in tutto il mondo.

A quella di architetto, affianca da sempre un’intensa attività didattica e di ricerca, divenuta oggetto di numerose mostre ed esposizioni. Nel corso degli ultimi anni, si è attivato come ideatore e fondatore dell’Accademia di Architettura di Mendrisio.

Il suo lavoro è stato premiato con importanti riconoscimenti internazionali, tra i quali: il Merit Award for Excellence in Design by the AI A, per il Museo d’Arte Moderna a San Francisco; l’ IAA Annual Prix 2005, International Academy of Architecture di Sofia per la torre Kyobo a Seul; l’International Architecture Awarddel Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design e lo “European Union Prize for Cultural Heritage Europa Nostra” per la ristrutturazione del Teatro La Scala di Milano.